Dott.ssa Rossi Lavinia

Laureatasi in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso l’Università di Pisa discutendo la tesi: “Disturbi di Panico in comorbidità con Disturbo dell’Umore “, relatore Chiar.mo Prof. G.B. Cassano e Prof. Mauro Mauri e specializzata in Psichiatria nel 2006, in parte negli Stati Uniti presso la Mount Sinai Hospital University, New York dove ha svolto attività di ricerca su Disturbi del Controllo degli Impulsi e nella fattispecie Gioco Patologico D’Azzardo e Internet Addiction, sviluppando competenze specifiche nella dipendenze “senza sostanze”.

Negli anni di formazione presso l’Università di Pisa, si è occupata prevalentemente dei Disturbi d’Ansia ( Disturbo di Panico e Ansia Generalizzata) e dei Disturbi della Condotta Alimentare (Anoressia, Bulimia e Binge Eating Disorder), seguendo follow-up naturalistici.

Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Neuropsicofarmacologia Clinica presso l’Università degli Studi di Pisa nel 2012, discutendo una tesi su “Depressione perinatale ed attaccamento Materno”.

Si è perfezionata in Psicoterapia ad orientamento Cognitivo Comportamentale seguendo un corso quadriennale presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva SPC di Roma nel 2006.

Attualmente è Consulente Medico Specialistico in regime di Libera Professione c/o Comunità Terapeutica per Pazienti con disturbi Psicotici e di Personalità, e presso Residenza Sanitaria Assistita per pazienti affetti da problematiche psicogeriatriche.

Svolge attività presso Progetto Comunità Aperta a Pietrasanta (LU) dove segue utenti con problemi di tossicodipendenza e doppia diagnosi.

Ha prestato servizio presso SerT e Comunità di recupero per tossicodipendenti in regime specialistico ambulatoriale.

Esegue in collaborazione con Studi di Avvocati della Provincia di Lucca e Pisa valutazioni cliniche su danno psichico e biologico.

Svolge attività in regime libero professionale in varie sedi (Pisa, Lucca, Viareggio, Alba).

E’ autrice di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.